Bambini

1. Diagnosi, trattamento e riabilitazione di disturbi dell’apprendimento (DSA)

Educando è un CENTRO AUTORIZZATO DALL'ASL per la DIAGNOSI e il TRATTAMENTO dei DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO (DSA).

L’équipe di Educando è composta dal neuropsichiatra infantile, dal logopedista e da psicologi esperti in DSA. Educando effettua un percorso diagnostico completo e accurato, al termine del quale rilascia una certificazione valida ai fini della legge 170/10.

COSA SONO I DSA?

#

I DSA sono disturbi nell'apprendimento che interessano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare che, se non apprese, non permettono una completa autosufficienza nell'apprendimento in quanto interessano, nella maggior parte dei casi, le attività di lettura, scrittura, calcolo e comprensione del testo.

È possibile distinguere i DSA in:

DISLESSIA disturbo specifico derivante da un deficit nella componente fonologica del linguaggio che riguarda la capacità del bambino di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. La dislessia non è causata da deficit cognitivi, da problemi sensoriali, neurologici o psicologici ma è una difficoltà a riconoscere e comprendere i segni associati alla parola: un bambino o ragazzo dislessico può leggere e scrivere, ma non può farlo in maniera automatica come gli altri perché per lui sono attività che richiedono molta fatica e impegno, quindi si stanca rapidamente, commette errori e rimane indietro a scuola.

A volte un bambino può avere difficoltà nella comprensione del testo: cioè è in grado di leggere correttamente un testo, ma non riesce a coglierne appieno il significato. In alcuni casi il bambino dislessico non riesce a memorizzare termini non particolarmente usuali oppure trova notevoli difficoltà nel leggere o scrivere i vocaboli o le frasi straniere (francese, inglese, latino ecc.) o può riscontrare qualche problema nel prendere gli appunti dal momento che non gli riesce facile ascoltare e nel contempo scrivere.

DISGRAFIA: è un disturbo a livello grafo-esecutivo che coinvolge la scrittura ma non il contenuto in sè. La disgrafia riguarda la difficoltà nella riproduzione dei segni alfabetici e numerici e si manifesta con scarsa leggibilità della scrittura, lentezza e stentatezza, disorganizzazione delle forme e degli spazi grafici, scarso controllo del gesto, confusione e disarmonia, rigidità ed eccessiva accuratezza. La disgrafia tende a peggiorare nel tempo se non viene individuata e incide negativamente sul rendimento scolastico, portando il bambino che ne è affetto a scoraggiarsi e demotivarsi.

DISORTOGRAFIA: il disturbo riguarda difficoltà ortografiche. In genere si riscontrano difficoltà a scrivere le parole usando tutti i segni alfabetici e a collocarli al posto giusto e/o a rispettare le regole ortografiche (accenti, apostrofi, forme verbali etc.). Chi soffre di disortografia non rispetta le regole di trasformazione del linguaggio parlato in linguaggio scritto, non è in grado di tradurre correttamente i suoni che compongono le parole in simboli grafici. La disortografia può derivare da una difficoltà di linguaggio, da scarse capacità di percezione visiva e uditiva, da un'organizzazione spazio-temporale non ancora sufficientemente acquisita, da un processo lento nella simbolizzazione grafica.

DISCALCULIA: disturbo che si manifesta con difficoltà nelle abilità di calcolo o nella scrittura e lettura del numero. Riguarda il riconoscimento e la denominazione dei simboli numerici, nella scrittura dei numeri, nell’associazione del simbolo numerico alla quantità corrispondente, nella numerazione in ordine crescente e decrescente, nella risoluzione di situazioni problematiche.

Dislessia, Disgrafia, Disortografia e Discalculia possono manifestarsi tutte insieme nel bambino oppure comparire isolatamente. Questi disturbi affliggono bambini e ragazzi che in genere non hanno disabilità o difficoltà particolari, ma che se non vengono aiutati nella maniera corretta possono riscontrare molti disagi in ambito scolastico e quindi demotivarsi.

Quando qualcuno (genitore o insegnante) sospetta di trovarsi di fronte ad un bambino con DSA è importante che venga fatta, al più presto una valutazione diagnostica. La diagnosi deve essere fatta da specialisti esperti, mediante specifici test. La diagnosi permette di capire finalmente che cosa sta succedendo ed evitare gli errori più comuni come colpevolizzare il bambino ("non impara perché non si impegna", “è svogliato”) e l'attribuire la causa a problemi psicologici, errori che determinano sofferenze, frustrazioni.

L’equipe di Educando effettua una diagnosi completa e accurata, valida ai fini della legge 170/10, essendo centro autorizzato dall’ASL di Varese.

Il bambino il cui disturbo viene diagnosticato precocemente e sottoposto ad un trattamento tempestivo, ha la possibilità di migliorare lo sviluppo delle sue competenze, di conoscere strumenti e strategie che gli consentono di apprendere attraverso un percorso alternativo a quello tradizionale; infine, evita il peggioramento del suo disturbo e l’insorgere di nuovi disagi che possono portare all’abbandono scolastico.

Gli interventi terapeutici proposti da Educando, realizzati considerando le caratteristiche individuali e i punti di forza/debolezza del bambino, hanno come obiettivi principali quelli di ridurre la pesantezza del disturbo, di favorire l'inserimento nell'ambito sociale e scolastico e di permettere al soggetto di sviluppare al meglio le proprie potenzialità.

Il tragitto verso l'autonomia, nello svolgimento delle attività scolastiche, deve essere l'obiettivo primario di genitori ed insegnanti ed è sicuramente quello di Educando.

[/row]

2. Diagnosi, trattamento e riabilitazione del disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività (ADHD)

I professionisti di Educando sono specializzati nella prevenzione, nella diagnosi, nel trattamento e nella riabilitazione di bambini e ragazzi con ADHD. Tale disturbo può generare delle difficoltà nei bambini, ad esempio nei rapporti con i compagni, con gli insegnanti, o anche stare semplicemente in classe.
L’obiettivo primario di Educando è fornire un supporto adeguato sia al bambino sia alla sua famiglia, con l’intenzione di migliorarne il benessere scolastico e nell’ambiente domestico.

3. Logopedia

#

I logopedisti di Educando si occupano della prevenzione e della cura delle patologie della voce, del linguaggio scritto e orale e della comunicazione in età evolutiva, ad esempio:
problemi neurologici (afasie, aprassia, agnosia, ritardi di sviluppo del linguaggio, disturbi fonologici, disturbi dell'apprendimento, ritardi mentali, disturbi dell'attenzione, disturbo specifico del linguaggio);
problematiche neurocomportamentali (causati da traumi cranici, eventi patologici cerebrali, autismo, demenza);
problematiche della voce, di competenza otorinolaringoiatrica e foniatrica (disfonia, disartria, dislalia, disodie, difficoltà di linguaggio legati alla sordità, balbuzie)
problematiche legate alle funzioni orali (disfagia, deglutizione atipica).
L’intervento logopedico in età evolutiva e, nello specifico nell’ambito dei disturbi dell’apprendimento, rappresenta un'area di particolare complessità che richiede caratteristiche ed orientamenti clinico-organizzativi specifici. I logopedisti di Educando effettuano riabilitazioni per bambini con difficoltà di apprendimento, con l’obiettivo di sviluppare di abilità fonologiche e metafonologiche, acquisire e potenziare l’associazione grafema/fonema, recuperare e potenziare della lettura morfo-lessicale.

4. Neuropsichiatria infantile

#

I Neuropsichiatri infantili di Educando effettuano visite specialistiche per valutare in modo approfondito lo sviluppo neuropsichico del bambino. Insieme al resto dell’équipe, essi svolgono diagnosi di disturbi dello sviluppo, dell’apprendimento (DSA), del linguaggio, del comportamento, dell’attenzione e iperattività (ADHD), della disabilità intellettiva.

5. Diagnosi e trattamento dei disturbi dell’età evolutiva

L’équipe di Educando si occupa della diagnosi e del trattamento dei disturbi dell’età evolutiva, quali: disturbi alimentari, disturbi dell’attaccamento (difficoltà a separarsi dai genitori, ad andare a scuola, a stringere amicizie), dell’attenzione (distrazione, noia, deconcentrazione), del comportamento (aggressività, mancato rispetto verso le regole), dell’iperattività (difficoltà a rimanere seduti, impazienza, impulsività), disturbi del linguaggio.
Il team di Educando svolge attività di diagnosi e trattamento in presenza di deficit cognitivi, che riguardano problem solving, memoria di lavoro, strategie di apprendimento. La presenza di uno o più deficit cognitivi contribuisce ad alterare il successo quotidiano e scolastico del bambino, ad esempio determinando conseguenze negative nella comprensione di testi orali o scritti, nello studio in generale o nelle attività extrascolastiche.

6. Consulenze psicologiche e psicoterapia

Durante lo sviluppo, bambini e adolescenti vivono situazioni complesse e momenti di fragilità. Educando offre servizi di diagnosi e trattamento di: disturbi dell'alimentazione (anoressia, bulimia, binge eating, obesità), disturbi d’ansia (generalizzata, fobie) e attacchi di panico, disturbi del comportamento (disturbo della condotta, oppositivo-provocatorio, disturbo comportamentale legato alla presenza di altri disturbi, come depressione oppure ADHD, DSA), disturbi dell'identità di genere e della sfera sessuale (malessere o estraneità nei confronti del proprio sesso, identificazione con l’altro sesso), disturbi dell'umore (depressione, distimia, ciclotimia, maniacale).

7. Corsi di training autogeno

Il training autogeno è una tecnica di rilassamento psicofisiologico, usata per gestire stress, emozioni e patologie con base psicosomatica (allergia, asma, emicrania). A Educando forniamo gli strumenti necessari all’apprendimento di tale tecnica, la quale può successivamente essere messa in atto in completa autonomia, senza la presenza del terapeuta; bambini e ragazzi possono dunque utilizzarla per ridurre l’aggressività, sostenere la motivazione ed adattarsi maggiormente alla realtà.

8. Neuropsicomotricità

Con trattamenti di neuropsicomotricità si intende supportare i processi evolutivi dell'infanzia, valorizzando il bambino nell'integrazione delle sue componenti emotive, intellettive e corporee, attraverso la via dell’azione e del gioco. Nello specifico, a Educando operano Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva (TNPEE) che svolgono interventi di prevenzione, di valutazione, di abilitazione e di riabilitazione rispetto alle fragilità legate allo sviluppo nell’età dell’infanzia, dagli 0 ai 18 anni.

9. Orientamento scolastico

La scelta della scuola secondaria è un momento delicato del proprio percorso scolastico. Educando offre in questa fase sostegno e supporto perché lo studente possa acquisire gli strumenti adeguati per operare una scelta autonoma e coerente con le caratteristiche e le attitudini personali. L’obiettivo è permettere al ragazzo di raggiungere consapevolezza circa le proprie abilità, rapportandole quindi alle offerte formative presenti sul territorio.

10. Recupero debiti formativi, compiti e ripetizioni

Tutor esperti di Educando forniscono sostegno didattico e potenziamento dell’apprendimento per bambini della scuola primaria e per i ragazzi delle scuole medie e superiori. Attraverso un Tutor personale, Educando offre ripetizioni agli studenti per tutte le materie e i cicli scolastici. Educando si propone quindi come supporto esterno che bambini e ragazzi in un percorso sempre più autonomo di gestione dello studio: l’intento è quello di colmare eventuali lacune ed evitare di ripetere gli errori commessi in precedenza. Il recupero di debiti scolastici e l’autonomia nello studio permettono di prevenire il fenomeno dell’abbandono scolastico.
Le ripetizioni e l’aiuto compiti sono supervisionati da Psicologi scolastici e dell’età evolutiva.

11. Ricerca metodo di studio

Ognuno ha un proprio metodo per assimilare ed apprendere i concetti delle discipline scolastiche; tuttavia non è facile trovare quello più adeguato, sia rispetto alla materia, sia rispetto alle proprie capacità: spesso utilizziamo strategie dispendiose, che non ci permettono di raggiungere gli obiettivi prefissati. A Educando ogni studente viene posto nelle condizioni di poter trovare un personale metodo di studio, funzionale ed efficace.

12. Supporto a studenti universitari

Educando offre supporto agli studenti universitari che si trovano in difficoltà nel superamento di test d’ingresso e di esami specifici, nella stesura della tesi, nella preparazione all’esame di stato. Vengono inoltre erogati percorsi personalizzati per la gestione dell’ansia da esame, fenomeno molto diffuso tra gli studenti universitari. I tutor esperti di Educando seguono ogni singolo studente, trovandone punti di forza e aree di miglioramento, orientandolo al superamento delle difficoltà individuate.